Comune di Pozzoleone

Tributi e affissioni

I.C.I.

Descrizione Aliquote  anno
 2000 - 2001
Aliquote anno
 2002
Aliquote anno
 2003
Aliquote anno
 2004
Ordinaria 4,5 ‰ 4,5 ‰ 4,5 ‰ 4,5 ‰
Abitazione principale 4,5 ‰ 4,5 ‰ 4,5 ‰ 4,5 ‰
detrazione abitazione principale  £. 200.000 € 103,29 € 103,29 € 103,29
leggere con attenzione l'art. 2 del Regolamento ICI
il tributo va versato con gli appositi bollettini postali così intestati:
prov.: VI
n. CCP: 88723507
intestazione prima riga: EQUITALIA NOMOS SPA
intestazione seconda riga: POZZOLEONE - VI - ICI
 
 
Descrizione Abitazione principale Altri
fabbricati
Aree
 edificabili
Terreni
 agricoli
Estremi provvedimento di determinazione  aliquote Note
Aliquota 2005 4,5 ‰, detrazione € 103,29 6 ‰ 6 ‰ 5 ‰ delibera Giunta Comunale  n. 41 del 17.03.2005  
Aliquota 2006 4,5 ‰, detrazione € 103,29 6 ‰ 6 ‰ 5 ‰ delibera Giunta Comunale  n. 39 del 07.03.2006  
Aliquota 2007 4,5 ‰, detrazione € 103,29 6 ‰ 6 ‰ 5 ‰ delibera Giunta Comunale n. 31 del 13.03.2007
delibera Consiglio Comunale n. 9 del 30.03.2007
 
Aliquota 2008 * 4,5 ‰, detrazione € 103,29 6 ‰ 6 ‰ 5 ‰ delibera Giunta Comunale n. 36 del 11.03.2008
delibera Consiglio Comunale n. 3 del 31.03.2008
*si precisa che  a sensi del decreto legge 27.5.2008 n. 93 convertito in legge n. 126 del 24.7.2008, a decorrere dall'anno 2008 è esclusa dall'ICI  l'unità immobiliare adibita ad abitazione principale del soggetto passivo ad eccezione di quelle di categoria catastale A1, A8 e A9 per le quali continua ad applicarsi l'aliquota e la detrazione a lato specificata
Aliquota 2009 * 4,5 ‰, detrazione € 103,29 6 ‰ 6 ‰ 5 ‰ delibera Giunta Comunale n. 39  del 05.03.2009
delibera Consiglio Comunale n. 7 del 31.03.2009
Aliquota 2010 * 4,5 ‰, detrazione € 103,29 6 ‰ 6 ‰ 5 ‰ delibera Giunta Comunale n. 64  del 08.04.2010
delibera Consiglio Comunale n. 4 del 29.04.2010
Aliquota 2011 * 4,5 ‰, detrazione € 103,29 6 ‰ 6 ‰ 5 ‰ delibera Giunta Comunale n. 38  del 15.03.2011
delibera Consiglio Comunale n. 3 del 15.04.2011
 
 
 
 
 

 
DETERMINAZIONE VALORE AREE EDIFICABILI
(approvata con delibera di CC n. 73 del 28.12.2001)

 

  

  

 

  

  

 

  

  

 

  

  

 

  

  

 

  

  

 

  

  

 

  

  

 

  

  

 

  

  

                   
Z.T.O. indice di edificabilità valore
 £/mq
valore
€/mq
note
 B 2 220.000 113.62  
 B 2,5 270.000 139.44  
C1 1,5 170.000 87.80 **
C2 ³1,2 170.000 87.80 **
D1 60% 120.000 61.97  
D2 50% 160.000 82.83 **
D3 50%  90.000 46.48 **
E4 1  100.000 51.65  
E4 1,5 150.000 77.47  
** riduzione del 30% del valore fino all'approvazione del Piano Urbanistico Attuativo (P.U.A.)  qualora previsto

 
Elenco P.U.A. approvati:
PL Il Borgo, PL Molina, PL Capitelli, PL Casona, PL Castellaro, PL Dalla Via, PL Fontanon, PL Friola, PL Papa Giovanni, PL Sila, PL Strada, PL Toaldo, PL Tognon-Vendramin, PL Vegra, P.P. Scaldaferro, Sicce2.

 
 

ADDIZIONALE COMUNALE IRPEF

Anno 2000 Anno 2001 Anno 2002 Anno 2003 Anno 2004 Anno 2005 Anno 2006 Anno 2007 Anno 2008 Anno 2009 Anno 2010 Anno 2011
NON APPLICATA NON APPLICATA NON APPLICATA NON APPLICATA NON APPLICATA 0,1 % 0,1 % 0,1 % 0,1 % 0,1 % 0,1 % 0,1%
  

SERVIZIO PUBBLICHE AFFISSIONI

Con delibera di giunta comunale n. 184 del 18/12/2008 è stata rinnovata alla società ICA srl (Imposte Comunali Affini) la concessione del servizio di accertamento, liquidazione e riscossione dell’imposta comunale sulla pubblicità e diritti sulle pubbliche affissioni.
Questa imposta è regolamentata dal D.Lgs 507 del 15/11/1993 e successive modifiche variazioni e dal vigente Regolamento Comunale.
Presupposto dell'imposta:
"La diffusione di messaggi pubblicitari effettuata attraverso forme di comunicazione visive o acustiche[...] in luoghi pubblici o aperti al pubblico o che sia da tali luoghi percepibile è soggetta all'imposta[...]".
Soggetto passivo:
E' colui che dispone a qualsiasi titolo del mezzo attraverso il quale il messaggio viene diffuso. E' obbligato in solido colui che vende o produce la merce o fornisce i servizi oggetto della pubblicità.
Denuncia:
Qualsiasi soggetto passivo che diffonde messaggi pubblicitari ed effettua pubbliche affissioni, deve prima presentare al Comune apposita comunicazione.
La Comunicazione deve essere fatta anche in caso di variazione e cessazione.
Pagamento dell'imposta:
Il pagamento dell'imposta sulla pubblicità deve essere effettuata a mezzo C/C postale al concessionario (ICA srl) entro il 31 Gennaio (salvo diversa indicazione del Comune che può prorogare il termine del pagamento). Il pagamento diritto pubbliche affissioni deve avvenire di volta in volta prima dell'affissione al concessionario.
 
Il servizio è attualmente dato in concessione a:
ICAsrl con sede in Viale Italia, 136 19124 La Spezia
Tel. 0187/52281
Fax. 0187/509266
E-mail info@icatributi.it
L'utente dovrà prendere contatto per qualsiasi informazione sul servizio con:
Ica Srl con sede a Vicenza in Via Medici, 60/B
tel 0444/922587 fax 0444/927120
e-mail  ica.vicenza@icatributi.it
Presso MUNICIPIO IN VIA ROMA, 5 POZZOLEONE (VI)
 
Scarica il modello per denuncia ICI in formato  Acrobat Reader  (pdf) approvato con decreto ministeriale 12 maggio 2009
Scarica istruzioni per la compilazione della denuncia ICI in formato Acrobat Reader
Scarica allegato A regolamento ICI in formato Acrobat Reader (pdf)
Scarica modello per Ravvedimento operoso in formato Microsoft Word (doc) per maggiori informazioni si vada alle sezione modulistica
  Scarica modello per Ravvedimento operoso in formato Acrobat Reader (pdf) per maggiori informazioni si vada alle sezione modulistica